Blog

Blog Golden View

Matrimonio a Firenze

Pubblicato in Si viaggiare, su 29 dicembre 2015, di , 0 Commenti

Se hai deciso di organizzare il tuo matrimonio a Firenze, hai fatto certamente la scelta giusta in quanto si tratta della città d’arte per eccellenza, misteriosa e romantica grazie alle sue origini rinascimentali e ricca di luoghi suggestivi famosi in tutto il mondo. Tuttavia, devi tenere conto di alcuni fondamentali passaggi perché tutto proceda nel migliore dei modi. L’ideale sarebbe quindi di iniziare a organizzare le nozze almeno un anno prima!

Superata l’emozione iniziale di compiere il grande passo e scelto il luogo ideale che farà da cornice al lieto evento, appunto Firenze, dovrai occuparti di una serie di implicazioni burocratiche.

La prima cosa da fare è stabilire “il quando”, infatti, la data delle nozze è l’elemento attorno cui verterà tutto.

Matrimionio a Firenze in Chiesa

Se hai optato per un matrimionio religioso sappi che i tempi richiesti sono più lunghi di quello civile. Generalmente, si sceglie la parrocchia di uno dei due sposi dove si inizierà a seguire il relativo corso prematrimoniale. Tuttavia, se viene scelta una parrocchia diversa sarà necessario chiedere il nulla osta al proprio parroco che, dopo aver istruito le pratiche per il matrimonio, rilascerà al parroco della sede prescelta lo stato dei documenti, che dovrà essere vidimato dalla Curia prima del passaggio di consegne, insieme al certificato civile di avvenute pubblicazioni.
A Firenze ci sono chiese bellissime, ma anche pievi e chiesette negli immediati dintorni e sulle colline.

 

Matrimionio a Firenze in Comune

Nel caso di un matrimionio civile a Firenze, sappi che verrà celebrato in Palazzo Vecchio nella storica sala Rossa, disponibile tutto l’anno (nei giorni previsti) con una capienza di quaranta persone.
Inoltre, due volte al mese tranne ad agosto, puoi prenotare anche la Sala di Lorenzo (Il Magnifico). Per cerimonie più grandi (capienza fino a duecentoquaranta persone), è disponibile due volte al mese tranne ad agosto, il Salone de’ Cinquecento, la sala più grande e importante sotto il profilo storico-artistico di Palazzo Vecchio. Affrescata dal Vasari e contenente, oltre alla “Battaglia di Anghiari”, opera forse di Leonardo da Vinci, anche undici statue in marmo tra cui il ”Genio della Vittoria” di Michelangelo.

Altre sale possono essere prenotate presso Villa Vogel circondata da un ampio parco alberato e presso il Museo Bardini. Infine, in Viale Giuseppe Poggi è disponibile due volte al mese in estate lo splendido terrazzo del Giardino delle Rose.

La procedura inizia con la richiesta di pubblicazioni (obbligatorie) contattando il contact center 055.055 o l’ufficio preposto (tel.055.2768533) oppure recandosi direttamente in Palazzo Vecchio presso gli uffici dello Stato Civile. In base allo status degli sposi rispetto alla città (residenti, non residenti, stranieri non residenti) è prevista una procedura differente.

Contatti
Ufficio Matrimoni
Tel. 055. 276 8518 – 055. 276 8299 – 055. 276 8575
e-mail e sito

 

I passi successivi per organizzare il matrimonio

8 mesi prima
Dopo aver fissato la data del matrimonio in Chiesa o in Comune e fatta una lista del numero approssimativo degli invitati, tra cui avrai individuato i testimoni, arriva il momento di scegliere il ristorante a Firenze.

——————————
Puoi festeggiare il tuo matrimonio a Firenze con parenti e amici nella splendida cornice del Golden View Open Bar con vista unica sul famoso Ponte Vecchio. Puoi scegliere tra piatti di carne, di pesce e della cucina tipica toscana, oltre alle selezionatissime etichette di vini.
——————————

6 mesi prima
A questo punto non è esagerato scegliere l’abito per la cerimonia, il luogo e il fotografo che immortalerà il giorno più importante della tua vita. A Firenze non mancano i luoghi suggestivi da usare come cornice alle foto. Se vuoi anche della musica, prenota il gruppo o il dj per tempo!
Prepara la lista di nozze, definisci gli invitati e scegli le partecipazioni. Puoi anche iniziare a pensare al viaggio di nozze.

5 mesi prima
Ottenute le stampe delle partecipazioni spediscile agli invitati. E’ arrivato il momento di scegliere gli addobbi floreali e le bomboniere.

—————————-
Matrimonio-a-Firenze_tavolo-matrimonioGolden View ti aiuta a rendere questo giorno ancora più bello, a cominciare dalla proposta di matrimonio!

Per due innamorati in visita a Firenze ed entrambi appassionati di vini, è stato organizzato un wine tasting presso la cantina privata del ristorante con una degustazione di soli vini bianchi scelti personalmente da Tommaso Grasso e con un vino rosè in chiusura.

Quest’ultima bottiglia aveva un’etichetta speciale in quanto riportava il riferimento alla Giordania (luogo dove i due fidanzati si erano conosciuti) e a Firenze e la scritta “Mi vuoi sposare?”.

Dopo che l’etichetta è stata svelata – tutte le bottiglie erano coperte dall’ice bag – c’è stata una grande emozione seguita dal “Sì” di lei!
——————————————–

4 mesi prima
Ricordati di comprare le fedi, prenotare il parrucchiere, l’estetista, l’auto e scegliere l’autista.

3 mesi prima
E’ il tempo di definire i dettagli come gli accessori all’abito e le letture della cerimonia. Comunica le adesioni definitive degli invitati al ristorante che dovrà preparare il banchetto di nozze e disporre i tavoli.

Qualche settimana prima
Sono forse i giorni più impegnativi perché dovrai ritirare le fedi, gli abiti, le bomboniere che dovrai portare al ristorante.

Il giorno stesso
Non resta che vestirsi e andare al trucco e al parrucco per celebrare il lieto evento e augurarsi un bellissimo matrimonio.

Matrimonio-a-Firenze_torta-di-matrimonioSe vuoi avere informazioni su come organizzare la tua festa di matrimonio al Golden View Open Bar a Firenze, non esitare a contattarci!

Prepariamo anche wedding cake personalizzate!

Per informazioni e prenotazioni:
Tel.: +39 055214502
Fax: +39 0552729343
info@goldenviewopenbar.com
goldenviewfirenze@hotmail.com


È necessario essere loggato per inviare un commento.