News

Guida alla degustazione del vino

Posted in Andar per vini, on 28 Novembre 2015, by , 0 Comments

“Chi assaggia il vino?” Quante volte ti sarà capitato di sentire il cameriere porre questa domanda al momento di portare la bottiglia in tavola? Che tu sia un appassionato di vini o uno che non se ne intende ma gli piace informarsi, potrebbe tornarti utile una piccola guida alla degustazione del vino.

I successivi passaggi ti aiuteranno a valutare la qualità (o meno) del vino che accompagna un buon pasto, attraverso una breve descrizione della delicata operazione di degustazione che avviene di solito in ambienti chiusi, con luci diffuse e a una temperatura tra i 18°C e i 20°C.

Degustazione vini

Le principali caratteristiche del vino nel bicchiere da considerare durante una degustazione sono tre:

  • colore
  • odore
  • consistenza

Una volta che il vino è stato servito nel modo ideale, sicuramente il primo approccio è quello visivo che può anticipare, nella trasparenza e nell’intensità della bevanda, la successiva esperienza gustativa.

Per favorire una migliore osservazione, devi tenere il calice dallo stelo e inclinarlo di quarantacinque gradi in favore della luce, in modo da osservarne le sfumature attraverso il riflesso.

 

Colore del vino, come dovrebbe essere

Come prima cosa si valuta il colore del vino osservandolo nella parte più bassa della pancia del bicchiere.
I vini bianchi esistono in svariate tonalità che vanno dal giallo grigiastro al bronzo, i rossi dal rame al nerastro rosso mentre i rosé dal buccia di cipolla al lampone.

Spostando lo sguardo nella parte centrale del bicchiere, puoi valutare la brillantezza del vino che dovrebbe essere trasparente e limpido. Al contrario, se presenta nebulosità o anche particelle galleggianti è segno di un vino deteriorato e inaccettabile. Infine, osserva la superficie della bevanda, il modo in cui il liquido fluisce (non dovresti riscontrare resistenze) e, in presenza di vini effervescenti, osservane le bollicine.

 

Odore del vino, come dovrebbe essere

Prima di farlo turbinare nel bicchiere, annusa l’aroma del vino da fermo per captarne i sentori volatili. Se l’odore è cattivo, pungente, sa di cotto, bruciato o di tappo, sei in presenza di un vino deteriorato. Le cause possono essere molteplici come l’ossidazione in presenza di bottiglie che non sono state chiuse ermeticamente o per via di uva non perfetta. Al contrario, se il profumo è gradevole, afferra il calice dal suo gambo e fallo ruotare gentilmente così che la bevanda disperda gli aromi meno volatili. Immediatamente dopo annusa il vino. I vini più invecchiati dovrebbero avere un bouquet legnoso e speziato, come il risultato di un invecchiamento in una barrique di rovere, mentre quelli più giovani emanare sentori di fiori e frutti.

 

Sapore del vino, come dovrebbe essere

Prendi un sorso di vino (pari a due cucchiaini di tè) e muovilo nella bocca per metterlo in contatto con le papille gustative della tua lingua. Aspetta circa quindici secondi prima di deglutirlo e apprezzane la morbidezza (alcolicità, zuccheri, glicerina) e il suo contrasto con l’acidità che dovresti avvertire all’altezza della lingua e del palato. “Mastica” il vino e prendi un po’ d’aria attraverso le labbra per testarne la tannicità. L’amaro è l’ultimo sentore che dovresti sentire.

 

Consigli di degustazione

Se vuoi assaggiare altri vini è meglio non deglutire il sorso che hai preso per l’assaggio, ma espellerlo in un recipiente e sciacquare la bocca con acqua naturale per pulire il palato.

In generale, un buon vino dovrebbe essere il risultato di un equilibrio tra tutti i suoi componenti:

– per i rossi, tra acidità, rotondità e tannicità
– per i bianchi, tra acidità e rotondità

 

Cantina privata

Vuoi metterti alla prova? Prenota una degustazione privata presso la nostra cantina per trascorrere una serata esclusiva anche con la possibilità di organizzare una cena fredda o un aperitivo (massimo di 12 persone).

Per informazioni e prenotazioni:

Tel.: +39 055214502
Fax: +39 0552729343
info@goldenviewopenbar.com
goldenviewfirenze@hotmail.com

Hai già partecipato a una degustazione di vini? Quale è stata la tua impressione? Se ti sono rimaste delle curiosità, scrivimele nei commenti! Se ti è sembrata utile, condividi questa guida per principianti. A presto 🙂


You must be logged in to post a comment.

X